Il contesto economico

L’apertura dei mercati economici e la caduta di molte barriere doganali hanno creato, negli anni recenti, nuove opportunità di business sul mercato globale, una crescente espansione dell’economia di mercato su scala mondiale e le premesse per importanti processi di trasformazione e riorganizzazione aziendale.

L’impresa, sia essa di grandi, medie o piccole dimensioni, è inserita in mercati sempre più ampi ed aperti, dove risulta indispensabile incrementare le proprie capacità competitive, attenuare le fluttuazioni economiche, difendere i propri mercati e cercare le migliori fonti di approvvigionamento di materie prime, lavoro e servizi.

L’internazionalizzazione è un fenomeno dalle origini molto antiche e oggi un aspetto imprescindibile nella strategia e nella gestione delle nostre imprese. Rispetto al passato, le aziende devono ricercare proprio nei mercati esteri nuove opportunità di crescita, mentre sempre più spesso, le caratteristiche dei mercati sovranazionali influenzano profondamente anche la configurazione delle attività domestiche.